Skip to content

Bellini ricetta

Il Bellini Cocktail è un cocktail a base di champagne facile da preparare e incredibilmente rinfrescante. Per preparare questo drink sono necessari solo due ingredienti diversi. Vi mostriamo come preparare la ricetta del Bellini Cocktail! Divertitevi a scoprirla e a gustarla!

Ricetta del Bellini

  • 6 cl di champagne, spumante o prosecco
  • 3 cl di purea di pesca

Guida passo dopo passo

  1. Versare la purea di pesca in un bicchiere da champagne.
  2. Versare lo spumante (champagne, spumante o prosecco) nel bicchiere.
  3. Guarnire con un pezzo di pesca. Quindi servite o divertitevi!
bellini
tim-barkeeper-nation
Ricetta di Tim

La preparazione della ricetta del Bellini è piuttosto semplice. Per prima cosa versate la purea di pesca in una coppa da champagne. Quindi versate un vino frizzante a vostra scelta (spumante, champagne o prosecco) nella coppa da champagne fino al bordo. Se volete, potete mescolare leggermente la bevanda con un cucchiaio da bar. A questo punto il cocktail è pronto e può essere servito o gustato da soli.

Ricetta purea di pesche

  • 3 pesche
  • 1 cl di succo di limone
  • 1 cl di sciroppo di zucchero

Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore elettrico uno dopo l’altro, insieme a cubetti di ghiaccio, e mescolare bene. Dopo circa 30 secondi si sarà formata una purea. Ora è possibile utilizzare questa purea per preparare il Bellini.

Un'esperienza di gusto speciale

4.8/5

56 recensioni

Il cocktail Bellini è piacevolmente fresco e fruttato. L’interazione tra lo champagne e la dolce purea di pesca è unica. Questo drink viene spesso servito come aperitivo o digestivo. In alternativa, è possibile servire il Bellini anche come bevanda di accompagnamento a un pasto.

Il gusto delicato è adatto anche a chi non ama il sapore dell’alcol. Gli aromi di pesca e la piacevole dolcezza fruttata sono chiaramente in primo piano. Il drink può essere facilmente paragonato a un French 75 e a un Mimosa. Altri cocktail fruttati si chiamano Tom Collins, Sex on the Beach, Cosmopolitan o Gin Fizz. I sapori alcolici forti, come nell’Old Fashioned, nel Negroni, nel Dry Martini o nel Long Island Iced Tea, non si sentono.

Informazioni di base

Il Bellini è stato originariamente inventato in Italia. Nella sua ricetta classica, il drink è preparato con prosecco e purea di pesca. Entrambi gli ingredienti erano disponibili in abbondanza in Italia. Il Bellini è stato inventato in una mite sera d’estate a Venezia negli anni Quaranta. Un barista provò diversi cocktail finché non trovò il rapporto di miscelazione “ottimale”. Si trattava di 2:1. 2 parti di Prosecco, una parte di purea di pesca. Nel corso degli anni, il drink divenne sempre più diffuso e famoso. In Francia, un barista decise di preferire l’uso di champagne regionale di alta qualità per la preparazione.

Questo rende il Bellini notevolmente più costoso, ma ai nostri occhi anche più gradevole nel gusto. Per questo motivo, anche noi abbiamo deciso di utilizzare lo champagne nella nostra ricetta. Oggi il Bellini è conosciuto come un classico aperitivo insieme al French 75, all’Hugo, all’Aperol Spritz e al Mimosa. Ha una bassa gradazione alcolica e piacevoli sapori fruttati e dolci. Inoltre, la bevanda è molto facile da preparare. Per questo motivo, è possibile servire un Bellini anche in occasione di grandi feste di famiglia, matrimoni o compleanni. In questo caso, però, è meglio servirlo con uno spumante economico.

Domande e risposte - Bellini

Che cos'è il Bellini?

Il Bellini è uno dei cocktail a base di champagne più semplici da preparare. Il suo gusto è caratterizzato da champagne e pesca. È perfetto come aperitivo.

Come si prepara?

Per prepararlo, è sufficiente versare la purea di pesca e lo champagne in una coppa da champagne, uno dopo l’altro, e mescolare delicatamente gli ingredienti una volta. Tutto qui. Ecco come è facile preparare il cocktail Bellini.

Che sapore ha il Bellini?

Il Bellini è caratterizzato dall’interazione tra champagne e pesca. Il gusto dolce e fruttato è piacevole e armonioso. Il drink non ha un sapore alcolico.

Dove è stato inventato il cocktail?

Il drink è stato inventato negli anni ’40 in un bar di Venezia. All’epoca il cocktail era ancora a base di Prosecco e pesca. Nel corso degli anni, tuttavia, lo champagne è stato sempre più utilizzato. Ecco perché anche noi utilizziamo lo champagne nella nostra ricetta base.

In quali occasioni può essere servito?

Il drink può essere preparato molto facilmente in grandi quantità. Pertanto, un Bellini può essere servito perfettamente a matrimoni, feste aziendali, compleanni o anniversari.