Skip to content

Southside Cocktail ricetta

Il Southside Cocktail è considerato uno dei più rinfrescanti cocktail a base di gin in circolazione. Provate la nostra semplice ricetta e godetevi anche voi il Southside Cocktail! Divertitevi ora!

Ricetta del Southside Cocktail

  • 6 foglie di menta
  • 6 cl di gin
  • 3 cl di succo di limone
  • 3 cl di sciroppo di zucchero

Guida passo per passo

  1. Aggiungere il succo di limone e le foglie di menta una per una in uno shaker per cocktail e schiacciare delicatamente le foglie con un pestello.
  2. Aggiungere il gin, lo sciroppo di zucchero e alcuni cubetti di ghiaccio e agitare bene lo shaker.
  3. Ora filtrate in un bicchiere da martini o in una coppetta da cocktail e gustate!
Southside Cocktail
tim-barkeeper-nation
Ricetta di Tim

Il Cocktail è molto semplice e veloce da preparare. Per iniziare, è sufficiente aggiungere le foglie di menta e il succo di limone appena spremuto in uno shaker per cocktail. Prendere un pestello o un muddler e schiacciare con cura le foglie di menta. Fate attenzione a non schiacciare troppo le foglie di menta. Aggiungere quindi lo sciroppo di zucchero al gin e alcuni cubetti di ghiaccio. Agitate lo shaker per circa 20 secondi e poi filtrate il composto in un bicchiere da martini o in una coppetta da cocktail. Ecco quanto è facile e veloce preparare e gustare il Southside Cocktail a casa!

Ecco il sapore del Southside Cocktail

4.7/5

27 Recensioni

Il Southside Cocktail è un cocktail molto rinfrescante e fruttato che combina il gusto del dolce e dell’acido come nessun altro. Grazie alle foglie di menta utilizzate, il drink ha un gusto molto rinfrescante che si distingue chiaramente dagli altri cocktail a base di gin. Il Southside Cocktail può essere paragonato a un Tom Collins, a un Gin Fizz o a un Gin Sour. Grazie alle foglie di menta, tuttavia, il sapore è decisamente diverso. A volte il drink viene anche paragonato a un classico cocktail di whisky alla menta. Provate voi stessi questo drink estivo e lasciatevi convincere dal suo aroma unico!

Nel menu dei cocktail bar da oltre 100 anni

Si dice che la ricetta originale del Southside Cocktail sia stata inventata in America tra il 1910 e il 1925. Spesso si spiega che il luogo di nascita del drink sia il 21 Club di New York. Altre storie spiegano che il drink fu preparato molto prima, all’epoca ancora insieme alla club soda. Non importa quando e dove sia stata inventata la bevanda: Oggi fa parte del menu degli amanti dei cocktail rinfrescanti, anche nei cocktail bar moderni. Insieme al Mint Julep e al Mojito, il Southside è uno dei cocktail più noti a base di menta. Provate tutti i drink o scegliete quello con il vostro alcolico preferito e provate una sorpresa alla menta.