Skip to content

Penicillin Cocktail ricetta

Il Penicillin Cocktail è un cocktail molto giovane e saporito. È stato preparato per la prima volta negli anni 2000, ma da allora è entrato a far parte dei menu di diversi cocktail bar. Vi mostriamo come preparare e gustare il cocktail Penicillina. Scoprite subito la nostra semplice ricetta e preparate il drink a casa vostra!

Ricetta del cocktail Penicillin

  • 5 cl di whisky
  • 2 cl di succo di limone
  • 2 cl di sciroppo di miele e zenzero
  • 1 cl di whisky Islay Single Malt

Guida passo passo

  1. Mettere tutti gli ingredienti, tranne il whisky Islay Single Malt, insieme a cubetti di ghiaccio in uno shaker per cocktail e agitare bene.
  2. Dopo aver agitato per circa 20 secondi, versare in un tumbler pieno di ghiaccio e aggiungere con cura l’Islay Single Malt Whisky.
  3. A questo punto, guarnire con una fetta di zenzero e servire.
penicillin cocktail
chris-barkeeper-nation-1.png
Ricetta di Chris

Quando si prepara questo drink, occorre innanzitutto preparare lo sciroppo di miele e zenzero. Potete farlo facilmente da soli scaldando in un pentolino 200 g di zucchero e circa 100 g di zenzero insieme a 200 ml di acqua. Assicuratevi che la miscela sia solo riscaldata e non debba bollire. Lasciate bollire il tutto per circa 15 minuti a fuoco medio-basso. Mescolate costantemente la bevanda con un cucchiaio in modo che nulla si attacchi al fondo. A questo punto si può lasciare raffreddare la pentola e conservarla in frigorifero per tutta la notte. Il giorno successivo, filtrate lo sciroppo attraverso un panno in modo da ottenere uno sciroppo limpido e senza pezzi. A questo punto, potete conservare lo sciroppo in frigorifero per circa 7 giorni e utilizzarlo per la preparazione di cocktail.

Per il cocktail Penicillina, mettete lo sciroppo di miele e zenzero appena preparato in uno shaker insieme a 5 cl di whisky e 2 cl di succo di limone. Aggiungete alcuni cubetti di ghiaccio e agitate la bevanda finché l’esterno dello shaker non si appanna leggermente. A questo punto potete filtrare la miscela attraverso un colino da bar in un tumbler riempito con nuovi cubetti di ghiaccio. Aggiungere con cautela il whisky Isla. È preferibile versarlo a pioggia su un cucchiaio da bar, in modo che si distingua facilmente dagli altri ingredienti. Ora guarnite con una fettina di zenzero o una ciliegina da cocktail e servite. Ecco come preparare velocemente un cocktail alla penicillina a casa.

Ecco il sapore della bevanda

4.5/5

25 recensioni

Il cocktail alla penicillina convince per il suo gusto aspro, alcolico e leggermente piccante. Il drink non è adatto a chi cerca una bevanda dolce. Questo cocktail convince per il suo sapore aspro, sottolineato dal gusto alcolico del whisky. Provate voi stessi il drink e lasciatevi convincere dal suo gusto piacevole!

Come è stato creato il drink

Il Penicillin Cocktail è ancora considerato un drink miscelato piuttosto giovane. È stato sviluppato solo negli anni 2000 dal rassicurante barman Sam Ross, che all’epoca lavorava al cocktail bar newyorkese Milk & Honey. Grazie al suo gusto unico e al suo nome distintivo, il drink si è rapidamente imposto come bevanda moderna nei menu dei cocktail di tutto il mondo. Alcuni considerano la rapida ascesa di questo drink come una delle più grandi storie di successo del 21° secolo.

Per l’invenzione del drink, Ross ha utilizzato la ricetta del Gold Rush come base per un nuovo cocktail. Il Gold Rush è composto dagli ingredienti: Bourbon, limone e miele. Ross modificò alcuni degli ingredienti in modo da far risaltare meglio la segale affumicata e forte del whisky. Ha anche sostituito il miele con uno sciroppo, in modo che il drink abbia un sapore più fresco e sia facile da preparare. In definitiva, è stato creato un cocktail vario e molto popolare che dovreste assolutamente provare!