Skip to content

French 75 Cocktail ricetta

Il cocktail French 75 è un cocktail molto famoso inventato in Francia. Un barman di nome Scot Harry MacElhone inventò questo drink in un cocktail bar di Parigi. La ricetta del cocktail French 75 è semplice e veloce da preparare. Il suo gusto è armonioso e piacevolmente rinfrescante. Scoprite la nostra semplice ricetta e preparate il cocktail a casa vostra. Scopritelo e gustatelo subito!

Ricetta del cocktail French 75

  • 5 cl di gin (o cognac)
  • 2 cl di succo di limone
  • 2 cl di sciroppo di zucchero
  • Champagne (o vino frizzante)

Guida passo per passo

  1. Mescolare tutti gli ingredienti, tranne lo champagne, in uno shaker per cocktail.
  2. Versare il composto in una coppa da champagne e completare con lo spumante.
  3. Guarnire con una scorza di limone e servire o gustare da solo.
french 75 cocktail
chris-barkeeper-nation-1.png
Ricetta di Chris

Misurare il gin (o il cognac), il succo di limone e lo sciroppo di zucchero con un jigger. Versare gli ingredienti uno dopo l’altro in uno shaker per cocktail riempito di cubetti di ghiaccio. Agitare bene lo shaker e filtrare il drink attraverso un colino da bar in una coppa da champagne. Ora riempite il bicchiere fino all’orlo con lo champagne (o lo spumante). Solo a questo punto si può guarnire la bevanda con una scorza di limone e poi servirla o gustarla da soli!

Il gusto speciale

4.7/5

51 recensioni

Il French 75 è un cocktail speciale. L’interazione tra dolce, acido e alcol può essere rappresentata in questo modo solo in pochi drink. Il paragone più vicino è con un whisky sour o con un long drink come il Tom Collins o il Gin Fizz. Tuttavia, questi cocktail non utilizzano lo champagne aromatico e multistrato come riempitivo. Altri drink, come il Bellini o il Mimosa, hanno un profilo gustativo simile e persino con vino spumante o champagne.

Il gusto unico del French 75 è influenzato molto positivamente dallo champagne. È possibile preparare il drink anche con lo spumante. Tuttavia, consigliamo lo champagne per un gusto originale e complesso. La bevanda è rinfrescante e quindi perfetta per l’estate. Può essere servita come aperitivo, digestivo o come bevanda di accompagnamento al cibo. Si può anche scegliere di gustare il French 75 nell’autunno piovoso o nella primavera mediamente calda.

La storia del famoso cocktail allo champagne - French 75

Si dice che gli antenati del cocktail al gin siano stati inventati già nel 1860. A quel tempo, però, il gin veniva semplicemente mescolato con lo champagne. Niente sciroppo di zucchero e niente succo di limone. Il drink era particolarmente popolare nelle occasioni di alta classe e come aperitivo. Veniva spesso paragonato al Prince of Wales (un cocktail a base di champagne), al Mimosa o al Bellini. Era considerato il drink dei gentiluomini e degli uomini d’affari.

Il French 75 nella sua forma attuale è stato citato per la prima volta nei libri di cocktail nel 1930. Il barman scozzese Harry MacElhone è considerato l’inventore. Quest’uomo preparò il primo French 75 nel suo bar a Parigi. Tuttavia, MacElhone non si è mai definito l’inventore. Si dice che il nome della bevanda derivi da un’arma da guerra: L’Howitzer 75 mm era un’arma molto popolare all’epoca, utilizzata nella Prima Guerra Mondiale. Era noto per la sua velocità e precisione. Esattamente queste caratteristiche sono associate anche al Cocktail. Si dice anche che abbia un effetto molto preciso e veloce. In questo caso, probabilmente si intende l’effetto alcolico.

Nel corso degli anni, la bevanda è stata a volte più o meno popolare. A causa del suo prezzo piuttosto elevato, dovuto allo champagne utilizzato, il French 75 può essere ordinato solo nei bar di alta classe. Il “gin hype” che ha caratterizzato l’inizio degli anni 2000 è in parte responsabile della popolarità odierna del drink. Provate questo drink e convincetevi del suo gusto aromatico e piacevolmente fruttato!

French 75 - Domande e risposte

Che cos'è il French 75?

Il French 75 è un cocktail a base di gin molto conosciuto, preparato con gin, champagne, sciroppo di zucchero e succo di limone. Il suo gusto è particolarmente delicato e aromatico. Pertanto, il drink può essere servito perfettamente come aperitivo.

Come si prepara la bevanda?

Mettere il gin, il succo di limone e lo sciroppo di zucchero insieme a cubetti di ghiaccio in uno shaker per cocktail e mescolare bene. Filtrare la bevanda in una coppa da champagne e glassarla con una scorza di limone. Quindi filtrare e servire.

Che sapore ha il French 75?

Il gusto è caratterizzato dall’interazione tra dolce e acido. Inoltre, il carattere frizzante e piacevolmente armonioso dello spumante sostiene il gusto.

Cosa lo rende speciale?

A differenza di molti altri mixed drink, questo cocktail proviene dalla Francia. Inoltre, viene preparato con lo champagne, un vino spumante di alto prezzo. Il drink è unico nel gusto e facile da preparare!

Chi ha inventato questo drink?

Il barman Scot Harry MacElhone è considerato l’inventore del French 75. Preparò il drink per la prima volta in un cocktail bar di Parigi nel 1926. Tuttavia, i mixed drink in cui venivano mescolati gin e champagne esistevano già da molto prima.

In quali occasioni si può bere?

Questo cocktail è di gran classe e costoso. È particolarmente adatto a occasioni nobili come matrimoni, anniversari o feste di addio. Il French 75 fa una bella figura nei cocktail, nei long drink, negli aperitivi e nei digestivi.