Skip to content

Cuba Libre Cocktail ricetta

Il Cuba Libre è probabilmente il cocktail estivo più conosciuto in assoluto. Questo drink rinfresca nelle giornate più calde, ma può anche essere gustato in occasione di cocktail party o feste. E la cosa più importante: per preparare la ricetta del Cuba Libre sono necessari solo tre ingredienti diversi. Vi mostriamo la semplice ricetta del cocktail Cuba Libre. Divertitevi a scoprirlo e a gustarlo!

Ricetta del cocktail Cuba Libre

  • 6 cl di rum bianco
  • 2 cl di succo di lime
  • Cola

Guida passo passo

  1. Versare il succo di lime e il rum in un tumbler.
  2. Versare la cola e mescolare con un cucchiaio da bar.
  3. Grattugiare e servire.
cuba libre
tim-barkeeper-nation
Ricetta di Tim

Il cocktail è uno dei cocktail più semplici in assoluto. Per prepararlo, basta aggiungere rum, succo di lime e cola uno dopo l’altro in un tumbler pieno di cubetti di ghiaccio. Mescolate delicatamente con un cucchiaio da bar e guarnite il mix con una fetta di lime. A questo punto si può servire il mix o gustarlo da soli.

Il profilo del gusto di Cuba Libre

4.6/5

41 recensioni

Il cocktail ha un sapore rinfrescante e molto dolce. Il gusto della cola è chiaramente in primo piano, anche se si possono sentire anche note alcoliche. Il gusto fruttato-dolce del lime conferisce al long drink una piacevole “spinta di freschezza”. Pertanto, il long drink è perfetto per l’estate e per le feste.

La storia delle origini

La forma più originale del Cuba Libre è stata preparata nel 1890. A quel tempo, però, a Cuba non esisteva la cola. Pertanto, all’epoca il long drink era ancora composto da rum, acqua e zucchero di canna. Si dice che il primo Cuba Libre come lo conosciamo oggi sia stato preparato all’Avana nel 1902. A quel tempo a Cuba c’era pochissimo ghiaccio. Pertanto, le bevande venivano solitamente bevute tiepide o solo leggermente raffreddate. Tuttavia, nel corso degli anni la bevanda divenne sempre più popolare a Cuba. All’inizio del XX secolo, il long drink divenne noto anche negli Stati Uniti.

Utilizzando la cola, il cocktail poteva essere bevuto anche durante il proibizionismo alcolico. L’aspetto del long drink ricordava più quello della cola e non quello di una bevanda alcolica miscelata. Per questo motivo, in questo periodo si consumava spesso anche il Long Island Iced Tea. Dopo il proibizionismo, la bevanda si diffuse in tutto il mondo. Oggi si beve nelle calde giornate estive e durante le feste. Il Cuba Libre è facile da preparare e ha un gusto piacevole e armonioso. Preparate il drink a casa e godetevi il long drink estivo.

Cuba Libre - Domande e risposte

Che cos'è un Cuba Libre?

Il Cuba Libre è uno dei long drink più conosciuti in assoluto. È composto da soli tre ingredienti diversi (cola, succo di lime e rum) e ha un gusto armonioso e delicato.

Come si prepara?

Per prepararlo, versare il rum, il succo di lime e la cola uno dopo l’altro in un bicchiere da long drink e mescolare delicatamente il composto con un cucchiaio da bar. Guarnite quindi il drink con uno spicchio di lime e servite.

Che sapore ha il drink?

Il cocktail ha un sapore fruttato, fresco e dolce. Il gusto dolce e fruttato del lime fornisce una piacevole “spinta di freschezza” quando si beve.

Dove è stato inventato il cocktail?

I predecessori del Cuba Libre sono stati preparati nel 1890. A quel tempo, tuttavia, era ancora composto da acqua, zucchero di canna e rum. Solo nel XIX secolo all’Avana il cocktail fu preparato con cola, succo di lime e rum.